Home » Acqua »Notizie locali » Articolo:

Presidi di fronte alla prefetture per il Forum Toscano dei Movimenti per l’Acqua

gennaio 19, 2012 Acqua, Notizie locali No Comments

Convocata per oggi, giovedì 19 gennaio, una serie di presidi del Forum Toscano dei Movimenti per l’Acqua di fronte alle prefetture. A Lucca  il ritrovo è alle 17.30 in Cortile Carra, mentre a Siena tutti in piazza Duomo dalle 11.30 alle 12.30. Per Pistoia protesta fissata alle 17.30 in piazza Duomo, a Prato alle 11.30 in via Cairoli.  

Dalle 17 alle 19 appuntamento a Grosseto, in piazza Duomo, alle 18 a Pisa, in piazza XX Settembre.
Questo il comunicato diffuso in occasione della protesta.
“Quasi ventimila firme in poche ore sono state raccolte dal Forum Italiano dei movimenti per l’acqua a sostegno dell’appello in difesa dei referendum. Tra i firmatari personaggi del mondo della cultura, del diritto e dello spettacolo tra cui Stefano Rodot, Ugo Mattei, Franco Russo, Luca Nivarra, Gustavo Zagrebelsky, Roberto Vecchioni, Roberto Burdese, Domenico Finiguerra, Gaetano Azzariti, Alberto Lucarelli, Maurizio Pallante, Pietro Sermonti, Gino Strada, Marco Paolini, Don Andrea Gallo, Dario Fo, Micola Cipolla, Ottavio Terranova.
L’appello, pubblicato su www.acquabenecomune.org, chiede al governo Monti di abbandonare la strada delle liberalizzazioni per quanto riguarda il servizio idrico. Con l’articolo 20 della bozza di decreto che verrà licenziato giovedì 19 gennaio dal Consiglio dei Ministri, infatti, si attaccano direttamente i risultati del referendum di giugno e la volontà di 26 milioni di cittadini. Si rendono impossibili le gestioni dirette degli enti locali attraverso enti di diritto pubblico quali le aziende speciali. Un attacco diretto alle esperienze come quella del Comune di Napoli per evitarne la proliferazione sul territorio nazionale.
Il voto si legge nell’appello – ha posto il nuovo linguaggio dei beni comuni e della partecipazione democratica come base fondamentale di un possibile nuovo modello sociale capace di rispondere alle drammatiche contraddizioni di una crisi economico-finanziaria sociale ed ecologica senza precedenti. Nessuna esigenza di qualsivoglia mercato può impunemente violare l’esito di una consultazione democratica, garantita dalla Costituzione, nella quale si espressa senza equivoci la maggioranza assoluta del popolo italiano.
Il Forum Italiano dei movimenti per l’acqua metterà in campo, nei prossime giorni, una serie di iniziative dislocate su tutto il territorio nazionale per chiedere al Governo Monti di interrompere immediatamente la strada della privatizzazione del servizio idrico. Il Forum rinnova per l’ennesima volta la richiesta di un incontro immediato con il Primo Ministro Mario Monti”.

Fonte: Gonews.it 

  

Commenta questo articolo:







Il MoVimento 5 Stelle è completamente autofinanziato dai suoi sostenitori
Operazione Trasparenza!
Iscriviti alla newsletter!
Scarica il programma del Movimento 5 Stelle

Decoro Urbano

Decoro Urbano - We DU!

RSS Beppe Grillo Post

  • Arriva la dittatura
    googletag.cmd.push(function() { googletag.display('div-gpt-ad-1372239052320-0'); }); "Questo è certamente il peggior Presidente della Repubblica che ci sia mai stato. Segni e Cossiga gli fanno un baffo! Già lo sapevamo, ma adesso sta andando oltre ogni limite. E’ in corso un tentativo di revisione costituzionale senza precedenti, che tocca la
  • Reddito minimo garantito, una vittoria del MoVimento
    googletag.cmd.push(function() { googletag.display('div-gpt-ad-1372239052320-0'); }); "In Friuli Venezia Giulia una grande vittoria del Movimento. E' stato approvato l’ordine del giorno sul reddito minimo garantito che impegna la giunta ad attivarsi per reintrodurre la sperimentazione di forme articolate di sostegno al reddito per contrast
  • Volantino
    googletag.cmd.push(function() { googletag.display('div-gpt-ad-1372239052320-0'); }); Scarica, stampa e diffondi il volantino! Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it

Flash news dal mondo

Il governo liberalizza il Wi-Fi, Decreto Fare cambiato in extremis

24 lug 2013

free-wi-fi-258

  Vittoria per chi tifava per il Wi-Fi libero, ma libero davvero.  In Commissione Bilancio alla Camera è riuscito il blitz per modificare l’articolo 10 del Decreto del Fare: ora sono caduti tutti gli obblighi per esercenti, negozi, ristoranti che offrono il Wi-Fi al pubblico. Liberalizzazione, quindi, “quando l’offerta di …

Più alberi in Italia ma le città restano camere a gas per lo smog: i dati ambientali ISPRA

22 lug 2013

ispra2-620x350

ISPRA fotografa nell’Annuario dei Dati Ambientali la situazione dell’ambiente nel nostro Paese e ciò che emerge è una situazione in bianco e nero. Il rapporto è organizzato in diversi capitoli tra cui “Tematiche in primo piano”, “Tematiche in primo piano light”, “Annuario in cifre”, “Database”, “Multimediale” e “Fumetto”, destinato a un …

Flash news locali

Domanda di attualità su incendio alla Mazzoni Ferro

28 lug 2014

image

Testo della Domanda di attualità presentata dal MoVimento 5 Stelle San Miniato al Consiglio Comunale del 24.07.2014, in allegato PDF con la risposta del Sindaco Vittorio Gabbanini. Nel video ne da lettura il Consigliere Alessandro Niccoli, successivamente la risposta del Sindaco. “La notte del 3 Luglio 2014 presso lo stabilimento Mazzoni Ferro nella zona …

Commenti recenti

  • moduli fotovoltaici: Speriamo che la Centrale dia sempre risultati positivi....
  • Stefano Benelli: Quello del traffico nei centri storici e' un tema comune a m...
  • Daniele Bocini: Nella riflessione mi piaceva vederci qualcosa di buono, ovve...
  • Maico: Ma il titolo non doveva essere: Piccoli passi di allontaname...
  • Daniele B.: Ciao Marco, con il bel risultato delle elezioni stiamo trov...
  • marco bagnoli: Vorrei poter darvi un aiuto, era dal 2001 che non andavo a ...
  • anna: Un consiglio: utilizzare i vasi Vipot realizzati in lolla di...