Home » Articolo:

Sostenibilità

Dichiarazione d’intento circa la contrarietà assoluta verso coltivazioni basate su OGM (organismi geneticamente modificati) nel territorio comunale:

Punti chiave:

  • Incentivazione dell’agricoltura biologica: permacoltura (sistema produttivo sostenibile, equilibrato e stabile) e uso di metodologie innovative di coltivazione a risparmio idrico e ad aratura ridotta
  • Icentivazione della filiera corta come risorsa per l’approvvigionamento alimentare sostenibile: identificazione spazi commerciali in mercati comunali e/o circoscrizionali, riservati alla vendita diretta degli agricoltori per piccole e medie aziende di agricoltura biologica e non (con netta distinzione), esercitate nella provincia
  • Moratoria sul consumo del suolo (cementificazione) sul territorio comunale in modo particolare per le aree agricole
  • Definizione di proprietà comunali interne alla città per la realizzazione di orti comunali con finalità di autoproduzione alimentare (previo controllo ambientale)
  • Promozione (tramite sgravi su gabelle comunali, come la tassa pubblicitaria) degli esercizi commerciali di quartiere ed ai ristoranti che si riforniscano da filiere agricole corte e di trasformazione locale
  • Obbligo ai rivenditori di generi alimentari di conferire le derrate in eccesso ad appositi centri di raccolta e smistamento, gestiti da associazioni senza scopo di lucro o dal comune stesso, per farle pervenire in tempo utile alle varie mense per i poveri
  • Creazione dell’Ente Comunale di Consumo: per la vendita dei beni essenziali alimentari a prezzi ribassati e gestione dei terreni comunali a coltivazione biologica diretta senza scopo di lucro

  

Forum

Entra nel forum del Movimento 5 Stelle dell'Empolese Valdelsa.

Iscriviti alla Newsletter:

Loading...Loading...


Questionario 5 Stelle

Il MoVimento 5 Stelle è completamente autofinanziato dai suoi sostenitori
Scarica il programma del Movimento 5 Stelle
l'ArchiVio - Tutti gli Atti del Comune e la Rassegna Stampa

Versione Mobile



RSS Beppe Grillo Post

  • Passaparola: 'Elimino amianto senza inquinare e guadagnando' - prof. Norberto Roveri
    googletag.cmd.push(function() { googletag.display('div-gpt-ad-1372239052320-0'); }); ARTICOLO: Rischio amianto in 100mila km di tubazioni dell’acqua potabile, di Vito Titore ARTICOLO: Casale Monferrato, cimitero d'amianto Sono ben 34mila i siti contaminati da amianto in Italia, una cifra destinata a crescere perché frutto di una mappatura ancora in corso da parte di Inail, ministero dell'Ambiente e Regioni. L'amianto è […]
  • Il #Renzicottero
    googletag.cmd.push(function() { googletag.display('div-gpt-ad-1372239052320-0'); }); Matteo "la mia scorta è la gente" Renzie oggi ha fatto un atterraggio di emergenza a causa del maltempo con il "suo" elicottero, che chiameremo per comodità #Renzicottero, mentre si recava da Firenze a Roma. Poi ha tranquillamente continuato il viaggio con un auto blu e la sua scorta. Sì, il […]
  • Chi tocca la Terra dei Fuochi muore
    googletag.cmd.push(function() { googletag.display('div-gpt-ad-1372239052320-0'); }); "Federico Bisceglia, sostituto procuratore di Napoli, era uno dei magistrati in prima linea per le indagini sui rifiuti e le violazioni ambientali nella Terra dei Fuochi. E' morto ieri in un incidente stradale sulla Salerno-Reggio Calabria: la sua auto si è scontrata contro le barriere laterali in un tratto rettilineo non […]
Italian Bloggers BlogItalia - La directory italiana dei blog

Flash news dal mondo

Più di mille impianti pericolosi in Italia, ma la gente non lo sa

30 gen 2013

impianto

Un nuovo studio effettuato da Legambiente mette a nudo la disorganizzazione dell’Italia. Non che ci sorprendano tali dati, ma nemmeno pensavamo a casi di queste proporzioni. Il numero chiave oggi è 1.100, ed è il numero di impianti industriali che sono potenzialmente bombe pronte ad esplodere, con conseguenze anche peggiori …

Pirogassificatore: Perché la regione impugna la sentenza del TAR?

29 gen 2013

scarselli_luca

Apprendiamo con immenso sdegno che la Regione Toscana ha impugnato la sentenza del T.A.R. Toscana che nel dicembre scorso aveva annullato l’autorizzazione per l’impianto di incenerimento rifiuti di Castelfranco di Sotto Non comprendiamo questo “accanimento terapeutico” in favore di due società private. Il caro presidente Rossi deve oramai rispondere a …

Flash news da Empoli

«No all’inceneritore di Fibbiana», centinaia di adesioni al comitato

9 gen 2014

soa fibbiana

Cittadini contro Comune e Colorobbia che vuole realizzare un impianto per produrre energia dai rifiuti «Preoccupati per l’ambiente e la nostra salute». Oggi incontro pubblico in municipio a Montelupo MONTELUPO. Un comitato per dire No all’inceneritore di Fibbiana. È quello a cui hanno dato vita nelle ultime ore un gruppo …

Morire di lavoro

Luigi Rossi, 15 anni, Sparanise (Caserta)

27 set 2011

La vittima, Francesco Rossi, studente di un istituto professionale di Vairano promosso al secondo anno di studi, ha perso la vita rimanendo schiacciato sotto il trattore di proprietà del padre Luigi. Il quale, dopo l’incidente, in evidente stato di choc non è stato però in gradi di ricostruire per filo …

Commenti recenti

  • quote insurance life: Great insight! That's the answer we've been looking for....
  • Deandra: You can always tell an expert! Thanks for connbirutitg....
  • Jazlyn: You've got to be kidding me-it's so treltparansny clear now!...
  • Josie: Kudos! What a neat way of thniikng about it....
  • Raynoch: Sharp thnkniig! Thanks for the answer....
  • Davion: Son of a gun, this is so heflulp!...
  • Becky: It's imtpraeive that more people make this exact point....